Cantiere Provinciale
Salto Sciliar

luogo

Bolzano

committente

Provincia Autonoma di Bolzano

progettazione

Roland Baldi Architects  Thomas Simma

collaboratori

Thorsten Götz
Thomas Kienzl
Sigrid Fischer-Colbrie

concorso

2005

ultimazione

2008

foto

René Riller
Il cantiere stradale provinciale Salto Sciliar è stato realizzato secondo il concetto di Corporate Identity sviluppato dallo studio per i punti logistici stradali dell’Alto Adige. Situato sul margine sud di via Einstein a Bolzano, il cantiere stradale provinciale segna il limite dell’attuale zona produttiva posta ad est. L’accesso carrabile è sottolineato dal corpo di fabbrica a tre piani degli uffici, che prosegue in quello più basso delle rimesse ed officine, poste tutte lungo via Einstein. Parallelamente a questo, più a sud segue un ulteriore blocco di autorimesse con annessi spogliatoi, spazi di soggiorno e aree di deposito coperte. L’involucro dell’edificio è rivestito di pannelli metallici a sandwich di color antracite; gli intagli di color arancione, specie gli imbotti delle finestre, creano un vivace contrasto. Ne è nato un edificio, che, grazie alla composizione volumetrica articolata, nata dalle diverse esigenze funzionali, si distingue dai soliti blocchi monotoni degli edifici produttivi.