Centro culturale
zona ex-Mignone
Bolzano

luogo

Bolzano

committente

Provincia Autonoma
di Bolzano 

progettazione

Roland Baldi Architects

collaboratori

Thorsten Götz
Thomas Kienzl
Yvonne Lindner
Harald Kofler
Rinaldo Zanovello
Karin Kretschmer

ultimazione

2011

foto

Oskar Da Riz
Il centro culturale, che affaccia sulla piazza del nuovo quartiere bolzanino Rosenbach / Ex-Mignone è costituito da un volume stereometrico vetrato, che ospita biblioteca e centro civico: questo è intersecato dal volume completamente diverso per forma e materiale della sala polifunzionale. L’involucro vetrato sottolinea il carattere pubblico dell’edificio e crea relazioni visive fra interno ed esterno. L’ingresso al piano terra avviene attraverso un foyer su due livelli con bar e guardaroba; da questo si accede alla sala polifunzionale. Una galleria al piano superiore con vista sul foyer conduce agli spazi del centro civico. La biblioteca si estende sui due piani superiori, collegati fra loro da una scala orientata verso la piazza. Al livello inferiore si trovano ingresso, prestito, informazioni, spazio per i bimbi e sala di lettura con angolo riviste, al piano superiore biblioteca con scaffali a vista, mediateca, ufficio amministrativo e magazzino. La varietà e il carattere concettualmente innovativo dell’edificio si sono rivelati nel tempo motivo di attrazione per i visitatori.