Scuola materna Sluderno

luogo

Sluderno

committente

Comune di Sluderno

progettazione

Roland Baldi Architects

collaboratori

Harald Kofler
Sila Giriftinoglu
Elena Casati
Carlo Scolari

concorso

2012

ultimazione

2018

foto

Oskar Da Riz

Premio

2020
Premio Architetto Italiano Menzione d’onore
Iconic Award 2020 Winner
Costructive Alps Nomination
Geplant+Ausgeführt Nomination
Bigsee Wood Design Award Winner

Adatto ai bambini e sostenibile: con la Scuola materna di Sluderno, Roland Baldi Architects ha realizzato un edificio in legno, dove il tetto a falde, le facciate intonacate e le finestre, di forme diverse e disposte in modo apparentemente casuale, ricordano il disegno di un bambino ma di grandi dimensioni. All’interno tutti gli ambienti sono accessibili tramite un luminoso atrio centrale che è anche uno spazio d’accoglienza, di relax e di gioco. Le aule per attività di gruppo sono rivolte a sud, verso il giardino di pertinenza. I mobili in legno, come sgabelli, tavoli e armadietti, sono stati realizzati su misura e con colori pastello per trasmettere una sensazione di tranquillità e protezione.